Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaGALLIPOLI: NAUTICO GALLIPOLI, CONGEDO E MANCA: “EMILIANO NON PUO’ RESTARE IN SILENZIO. CHIEDIAMO UN INCONTRO”

GALLIPOLI: NAUTICO GALLIPOLI, CONGEDO E MANCA: “EMILIANO NON PUO’ RESTARE IN SILENZIO. CHIEDIAMO UN INCONTRO”

GALLIPOLI: NAUTICO GALLIPOLI, CONGEDO E MANCA: “EMILIANO NON PUO’ RESTARE IN SILENZIO. CHIEDIAMO UN INCONTRO”

nautico-gallipoliIl presidente Emiliano – così come i due suoi assessori Leo (Istruzione) e Capone (Turismo) – non può  rimanere in silenzio di fronte allo scippo di 12 milioni di euro operato ai danni dell’Istituto Nautico di Gallipoli. Fondi destinati dal Ministero per l’Istruzione all’Innovazione scolastica completamente dirottati all’istituto barese, pare, per volontà proprio della Regione Puglia, che di fronte, all’ampliamento del progetto barese che richiedeva un investimento maggiore, ha deciso di dirottare su Bari tutti i 21 milioni messi a disposizione.

Martedì prossimo, in occasione del Consiglio regionale, come Conservatori e Riformisti intendiamo chiedere e ottenere dal presidente Emiliano un incontro chiarificatore. Emiliano deve spiegarci il perché di una scelta iniqua che penalizza un Istituto Nautico che  e’ un punto di formazione e attrattiva per tanti giovani in una cittadina, Gallipoli.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment