Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLA SQUADRA CUS-UNISALENTO IN FINALE TERZO E QUARTO POSTO CONTRO CUS PALERMO

LA SQUADRA CUS-UNISALENTO IN FINALE TERZO E QUARTO POSTO CONTRO CUS PALERMO

LA SQUADRA CUS-UNISALENTO IN FINALE TERZO E QUARTO POSTO CONTRO CUS PALERMO

SQUADRA AVVOCATI LECCE

Una partita combattuta e persa per un soffio a cinque minuti dalla fine: la squadra di calcio a 11 CUS-Università del Salento non è riuscita a entrare in finale perdendo contro la squadra dell’Università di Roma “Foro Italico”, ma giocherà per il terzo posto al Campionato nazionale universitario di calcio ospitato dall’Università di Modena e Reggio Emilia contro la squadra del CUS Palermo. Appuntamento sul campo venerdì 17 giugno 2016 alle ore 10.

Guidata dal Presidente del CUS Lecce Roberto Rella, dal vice Presidente Giuseppe Isernia e dagli allenatori Osvaldo Marulli e Claudio Campilongo, la squadra salentina ha giocato schierando la formazione: Giuliano Donateo (1), Cesare Rollo (2), Francesco Mariano (3), Luigi Zilli (4), Paolo D’Argento (5), Donato Pagano (6), Valerio Cimino (7), Daniele Lillo (8), Simone D’Amore (9), Francesco Mariano (10), Antonio Tundo (11). In panchina il secondo portiere Lorenzo Mangia (12) e Pasquale Nassisi (13), Antonio Corvaglia (14), Gabriele Sacco (15), Filippo Zilli (16), Samuele Rizzo (17), Francesco Cito (18). Non hanno potuto essere in campo, squalificati purtroppo per due giornate nella gara di qualificazione contro il Messina, Paolo Verdesca e Giulio Perrone. Presenti i professori UniSalento Michele Giuranna e Luigi Melica; sempre in contatto e aggiornato anche il professor Stefano Adamo, lontano per impegni di lavoro ma che ha seguito da sportivo appassionato la compagine degli universitari salentini nelle ultime quattro edizioni dei Campionati Nazionali Universitari.

«Il nostro ringraziamento va ai ragazzi per il grande impegno e la passione dimostrati», dice il Rettore Vincenzo Zara, «La squadra si è distinta per correttezza e stile, e siamo certi che venerdì saprà farsi onore».

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment