Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE: ALTRI PUNTI GETTATI VIA CON RIMPIANTI SEMPRE MAGGIORI

LECCE: ALTRI PUNTI GETTATI VIA CON RIMPIANTI SEMPRE MAGGIORI

LECCE: ALTRI PUNTI GETTATI VIA CON RIMPIANTI SEMPRE MAGGIORI

Purtroppo col senno di poi non si va da nessuna parte si deve prendere atto di quanto accaduto e, sperare, di non ricadere di nuovo negli stessi errori. Del tutto inutile, anzi, deleterio sarebbe cercare un colpevole per forza.

Ieri sembrava che tutte stesse procedendo per il meglio con i minuti che passavano lenti ma inesorabili verso il fischio finale quando poi, forse, per  una valutazione del dover giocare di nuovo martedì sera ha indotto Corini ad effettuare dei cambi che hanno prodotto pochi effetti benefici.

Corini aveva preparato proprio così la partita. Ritmi bassi, possesso palla, fase difensiva ben articolata, in modo da non correre rischi contro un attacco spuntato. Ed in effetti, in termini di risultato (lasciamo perdere l’aspetto gioco) l’idea stava dandogli ragione. Col minimo sforzo, con un gol fatto, e con un avversario modesto la vittoria, la terza consecutiva, sembrava essere lì per essere colta. Il calcio però vive di episodi ed ecco che oltre il novantesimo, peraltro in posizione di fuorigioco, alla seconda opportunità per il Pescara il pareggio è confezionato ed il Lecce deve solo mordersi le mani. Con il minimo vantaggio, nel recupero, può accadere quello che temi quando non riesci a chiudere le partite. Purtroppo la delusione è stata durissima, un’altra occasione per accorciare le distanze dalle due prime posizioni buttata al vento; la speranza si sposta a martedi sera, si gioca di nuovo, la squadra deve trovare la forza  di reagire. Il campionato è ancora molto lungo e la squadra deve lottare fino alla fine per raggiungere la migliore posizione possibile in classifica.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment