Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e Spettacoli“LIGHT MYSTERY. DUE SCIENZIATI, UN ALIENO E MILLE LUMINOSI MISTERI”

“LIGHT MYSTERY. DUE SCIENZIATI, UN ALIENO E MILLE LUMINOSI MISTERI”

“LIGHT MYSTERY. DUE SCIENZIATI, UN ALIENO E MILLE LUMINOSI MISTERI”

RETTORATO INTERNO

IL 14 GIUGNO AL TEATRO ROMANO DI LECCE VA IN SCENA LO SPETTACOLO DELLA FISICA

Lo spettacolo della fisica va in scena a Lecce con “Light Mystery. Due scienziati, un alieno e mille luminosi misteri”, in programma martedì 14 giugno 2016 alle 21.30 al Teatro Romano di Lecce (ingresso gratuito fino a esaurimento posti): autori e attori i ricercatori in Fisica dell’Università degli studi di Milano Marina Carpineti, Marco Giliberti e Nicola Ludwig per la regia di Emiliano Bronzino. L’evento è organizzato dal Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” dell’Università del Salento (coordinamento di Lorenzo Perrone, Viviana Scherini e Andrea Ventura, segreteria organizzativa Daniela Dell’Anna), in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Lecce, il progetto TEMI, il Comune di Lecce – Assessorato allo Spettacolo. Lo spettacolo, della durata di 75 minuti circa, è consigliato per un pubblico dai 12 anni in su ed è prodotto dalla Fondazione Teatro Piemonte Europa.

La trama

Uno strano scienziato si aggira in un mondo dominato da regole bizzarre, troppo lontane dalle eleganti leggi della fisica. Due professori, epigoni di una scuola restia a cambiare, si incontrano scontrano con lui in un divertente e a tratti surreale confronto su cosa significhi descrivere il mondo con gli occhi del fisico. Perché i professori rispondono a domande che nessuno farebbe mai? E perché fanno domande a chi non conosce le risposte? Mistero.

La luce si accenderà in tutte le sue incredibili interazioni con la materia negli esperimenti dal vivo, che aiuteranno a vedere sotto una luce nuova alcuni misteri dell’universo. I tre troveranno una strada comune solo abbandonando le loro certezze e accettando la sfida posta dai misteri che ci circondano.

Un cammino di ricerca che accenderà una luce nella mente degli spettatori.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment