Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàTREPUZZI RAPINARONO BENZINAIO: ARRESTATI

TREPUZZI RAPINARONO BENZINAIO: ARRESTATI

TREPUZZI RAPINARONO BENZINAIO: ARRESTATI

Auto carabinieri entra nel Comando via Nuoro a Cagliari

I militari della Stazione hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal GIP del Tribunale di Lecce, nei confronti delle sottonotate persone: – Caretto Saimon nato 1993, operaio, censurato e – Perrone Luca nato 1990, artigiano, censurato.

I due sono stati riconosciuti responsabili della violenta rapina del 12 maggio 2014 a Surbo (oltre a ricettazione in concorso). I due arrestati dapprima seguirono un benzinaio che da poco aveva terminato di lavorare e rientrava a casa, successivamente riuscivano a fermarlo davanti alla sua abitazione, a picchiarlo e bloccarlo con del nastro adesivo, sottraendogli 1750 euro ed un orologio da polso, il tutto a bordo di uno scooter oggetto di furto . Gli arrestati sono stati portati in carcere a Lecce, dove sconteranno una condanna a 3 anni e 1 mese di reclusione

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment