Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di oggi Lunedì 18 Maggio 2020

Ventunesima settimana dell’anno 2020

Giorni dall’inizio dell’anno: 139 * giorni alla fine dell’anno 227

Il sole sorge a Roma alle 4.47 e tramonta alle 19.26 (ora solare)

Il sole sorge a Lecce 4.33 e tramonta alle 19.07 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Giovanni I Papa  (53º papa della Chiesa Cattolica)

OGGI È: Giornata internazionale dei musei

Ogni anno, dal 1977, ICOM celebra il 18 maggio l’International Museum Day, importantissimo appuntamento di condivisione internazionale dei valori fondamentali del museo, al di là  dei confini geografici e delle disponibilità  finanziarie dei diversi Paesi e istituti.

ACCADDE OGGI: 1988 – Muore Enzo Tortora

Muore a Milano Enzo Tortora, conduttore televisivo e radiofonico. Nato a Genova nel 1928, Tortora viene assunto dalla RAI a soli 23 anni e lavora allo spettacolo Campanile d’oro. Del 1956 è la sua prima apparizione televisiva, ma il successo arriva nove anni dopo con la conduzione de “La domenica sportiva” e della prima edizione dei Giochi senza frontiere. Nel 1977 Tortora assume la conduzione di “Portobello” raggiungendo l’apice del suo successo. Il 17 giugno 1983 Tortora viene arrestato in seguito a dichiarazioni rilasciate da alcuni collaboratori di giustizia, con l’accusa di associazione per delinquere di stampo camorristico. Condannato in primo grado, Tortora viene assolto definitivamente in Cassazione nel 1987 e il 20 febbraio dello stesso anno ritorna in televisione con il suo Portobello.

EVENTO SPORTIVO: 1994 – Il Milan si aggiudica la Champions League:

Ad Atene il Milan di Fabio Capello e il Barcellona di Johan Cruijff si confrontano per la finale della Champions League 1993/94. Tanti i campioni in campo: Albertini, Maldini, Donadoni e Boban per i rossoneri (sono assenti Costacurta e Baresi); Zubizarreta, Guardiola (futuro allenatore di Barca, Bayern Monaco e Manchester City), Romario e Stoičkov per i blaugrana (in panchina il secondo portiere è Carles Busquets, padre di Sergio, futuro campione del mondo ed europeo).
Il risultato finale, 4 a 0, non lascia spazio a dubbi: con una partita perfetta il Milan annienta il dream team spagnolo. I marcatori sono Massaro (autore di una doppietta), Savićević e Desailly (con un gol spettacolare).

Per il club di, allora, via Turati è il quinto titolo continentale per club (altri due arriveranno nel 2002/03 e 2006/07).

NACQUERO OGGI:

1920 – Papa Giovanni Paolo II ( Karol Jozef Wojtyla) – (+2005) – 264º papa della Chiesa Cattolica; VI sovrano della Città del Vaticano.  Primo papa non italiano dopo 455 anni

1939 – Giovanni Falcone (+1992) – magistrato

1974 – Giampiero Galeazzi – ex canottiere/commentatore TV

1993 – Riccardo Fiamozzi – calciatore (ex Lecce)

LA FRASE CELEBRE:

Il tuo amore è per me come le stelle del mattino e della sera, tramonta dopo il sole e prima del sole risorge. (V. Goethe)

IL PROVERBIO: 

Marzo tinge, april dipinge, maggio fa le belle donne, e giugno fa le brutte carogne.

I DOODLE DI GOOGLE: L’equazione cubica e Omar Khayyam:

Il nome completo è molto più lungo, ma il mondo della matematica e dell’astronomia lo ricorda semplicemente come Omar Khayyam. Vissuto in Persia (l’attuale Iran) tra l’XI e il XII secolo, per tuttà la vita coniugò i suoi studi scientifici con l’amore per la filosofia e la poesia.

Dopo essersi occupato per quasi vent’anni di tavole astronomiche e di riforma del calendario, Khayyam concentrò la sua attenzione su un problema geometrico che avrebbe trovato una soluzione definitiva soltanto quattro secoli più tardi: si tratta dell’equazione cubica che, secondo lo studioso persiano, poteva avere soluzioni multiple ma non utilizzando soltanto riga e compasso.

Il suo contributo è stato sottolineato da Google nel 2012, nel 964° della nascita, con un doodle locale (visibile in diversi paesi di lingua araba) che richiama la sua tesi di possibile soluzione dell’equazione mediante le coniche.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment