Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaCOPERTINO: PICONESE CONDANNA L’AGGRESSIONE SUBITA DAL CONSIGLIERE VINCENZO NOBILE

COPERTINO: PICONESE CONDANNA L’AGGRESSIONE SUBITA DAL CONSIGLIERE VINCENZO NOBILE

COPERTINO: PICONESE CONDANNA L’AGGRESSIONE SUBITA DAL CONSIGLIERE VINCENZO NOBILE

Piconese Nobile Inguscio

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa, in cui il Segretario Provinciale Salvatore Piconese, insieme al capogruppo PD a Copertino Anna Inguscio, il consigliere aggredito Vincenzo Nobile e i componenti del PD di Copertino, hanno ribadito con fermezza la loro indignazione per questo genere di episodi-

Salvatore Piconese – “Ciò di cui è stato vittima il nostro Vincenzo Nobile è stato un atto vile, fin dal primo momento ci abbiamo tenuto a ribadire che si è trattato di un gesto deprecabile. Per dimostrare la mia vicinanza, già la sera stessa mi sono recato a Copertino per dimostrare il mio sostegno e quello di tutta la Segreteria Provinciale che oggi come ieri sarà sempre al fianco dei suoi circoli e dare il giusto sostegno nelle loro battaglia. È nostra intenzione quella di essere sempre attenti e sorvegliare l’esercizio delle amministrazioni nei comuni in cui, come a Copertino, sediamo sui banchi dell’opposizione. La speranza è che si sia trattato solo di un episodio, perché se spiacevoli circostanze di questo tipo dovessero ripetersi in futuro, saremo pronti a muoverci in delegazione dal Prefetto per permettere ai nostri consiglieri e funzionari di operare sul loro territorio nel miglior modo possibile”.

Vincenzo Nobile – “Innanzitutto mi preme ringraziare il Segretario Provinciale, per il suo sostegno in questi giorni. Questo episodio non ci farà indietreggiare di un passo, ma continueremo a svolgere con ulteriore impegno e attenzione la nostra funzione di controllo sull’amministrazione, sulla quale abbiamo acceso un faro, il Partito Democratico a Copertino, non intende alimentare delle polemiche ma è nostra intenzione rimanere sempre al centro dei temi veri che riguardano l’interesse dei nostri cittadini, come ad esempio la gestione della municipalizzata, sulla quale noi abbiamo posto sempre una grande attenzione nonostante l’atteggiamento sfuggente da parte della maggioranza, soprattutto dopo questo evento tutto il nostro Partito si sente incentivato a procedere con forza in ogni suo singolo componente ed è proprio per loro che questa mattina ho esposto querela per difendere non solo Vincenzo Nobile ma anche tutto il PD di Copertino”.

Anna Inguscio–“Non so se questa amministrazione possa avere una durata limitata, non credo che le fibrillazioni siano rientrare, visto che ieri mancava il consigliere Calasso, oltre a lui era assente l’assessore di SEL non so se sono degli indizi o delle prove!”

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment