Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliDOMANI S’INAUGURA IL FESTIVAL ITINERANTE “PIANO PIANO FESTIVAL”

DOMANI S’INAUGURA IL FESTIVAL ITINERANTE “PIANO PIANO FESTIVAL”

DOMANI S’INAUGURA IL FESTIVAL ITINERANTE “PIANO PIANO FESTIVAL”

Musica, Arte, Natura, Scienza 10-12-16-18 luglio 2020

I musicisti Rachele Andrioli, Redi Hasa e Rocco Nigro , l’astrofisico Achille Nucita, e il Gruppo Astrofili del Salento inaugurano, venerdì 10 luglio, festival itinerante diretto da Irene Scardia

Tra esopianeti e world music prende il via il Piano Piano Festival, festival musicale itinerante dedicato al pianoforte e al jazz, ideato e diretto dalla musicista e compositrice Irene Scardia, presidente dell’associazione culturale L’Orchestrina di Lecce e direttrice artistica dell’etichetta discografica Workin’ Label.
Quattro serate di arte, musica, natura e scienza realizzate con Comune di Lecce, Università del Salento, Conservatorio Tito Schipa, Banca Popolare Pugliese, Giannuzzi, Eka, Dei Agre, Gruppo Astrofili del Salento, Wwf Salento, La Restuccia e Relais delle Rose.

Prima tappa venerdì 10 luglio nell’area pre-parco del Parco Regionale “Bosco e Paludi di Rauccio”  di Lecce.  Alle 21, Achille Nucita, ricercatore docente di Astronomia nel corso di Fisica dell’Università del Salento, accompagna il pubblico tra “Le armonie degli esopianeti”, alla scoperta dei pianeti extrasolari, “oggetti” simili alla Terra presenti nella nostra Galassia, rivelati dalle osservazioni astronomiche più recenti.

La serata prosegue con il concerto di Rachele Andrioli, Redi Hasa e Rocco Nigro tra i più importanti esponenti della nuova scena musicale pugliese, sopraffini interpreti e compositori che giocano fra tradizione e innovazione, che già collaborano da anni in varie formazioni musicali e che decidono di iniziare insieme un inedito percorso. Dalla world music alle composizioni più contemporanee, il trio propone una nuova idea di musica popolare, che unisce mondi diversi: dal sud America all’Europa dell’est fino ad arrivare al sud Italia, tra il mare e le montagne dell’Albania, ricordando i luoghi di appartenenza dei tre artisti.
Dopo il concerto si spengono le luci per guardare il cielo stellato. Il Gruppo Astrofili del Salento, con i loro telescopi puntati in direzione della Luna “calante”, di Saturno e Giove guida i presenti nell’osservazione astronomica, per un viaggio intorno alle stelle delle costellazioni estive, alla ricerca della Stella maestra. Chi lo vorrà, potrà posare sotto gli astri per un’indimenticabile foto ricordo con lo sfondo della Via Lattea.

Durante la serata l’azienda vitivinicola Dei Agre offre agli ospiti la possibilità di degustare alcune specialità della sua gamma di vini. È inoltre disponibile il servizio di fast food di Salento Chips.

Il festival continua domenica 12, giovedì 16 e sabato 18 luglio tra Lecce e Lequile, tra il Parco Regionale “Bosco e Paludi di Rauccio”, il Relais delle Rose e la masseria urban La Restuccia.

Tutti gli eventi sono a prenotazione obbligatoria.

Per le serate del 10 e 12 è necessario munirsi di abbigliamento comodo, cuscino per sedersi per terra e antizanzare. Sedie disponibili solo per donne incinte, over 70 e persone con difficoltà motorie (da segnalare al momento della prenotazione).

Info e prenotazioni: 338/8591002, 334/9747023, info@pianopianofestival.it

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment