Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàIL FANTAFOLLETTO LE FIGURINE DEL SALENTO

IL FANTAFOLLETTO LE FIGURINE DEL SALENTO

IL FANTAFOLLETTO LE FIGURINE DEL SALENTO

Alla scoperta dei suoi tesori, tra storia, arte, leggende e tradizioni

Sono Nina e Giorgio i protagonisti de “Il FantaFolletto – Le figurine del Salento”, il particolare album che ha come fine didattico quello di far conoscere ai bambini la storia, le tradizioni e le bellezze del Salento leccese. Attraverso il fascino intramontabile delle figurine, un avvincente storytelling e le particolari illustrazioni di Francesca Cosanti, i più piccoli accompagneranno i due protagonisti nell’inseguimento del magico folletto (“lu Laurieddhu”) al quale devono strappare il cappello rosso per conquistarne il tesoro che nasconde.

 

Nina e Giorgio si addormentano sul divano della casa al mare dei nonni, cullati dalle dolci parole dei racconti sul mitico folletto. Il racconto diventa sogno lungo quanto la caccia al magico personaggio che si dipana tra castelli volanti, torri costiere, campanili eretti in una notte, santi, musica e sapori.

Di piazza in piazza, di paese in paese, da costa a costa, i due protagonisti percorreranno in lungo e in largo la penisola salentina scoprendo, alla fine del viaggio, che il vero tesoro è tutto quello che hanno visto, scoperto, imparato.

 

“Il FantaFolletto – Le figurine del Salento” è il primo di una serie di pubblicazioni che, in modo ludico e al contempo didattico e divulgativo, esplorerà diverse aree della Puglia, completando un progetto sostenuto (per questa prima edizione) dal Fondo speciale per la cultura e patrimonio culturale, in collaborazione con l’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e Piiil Cultura. Destinato agli studenti delle scuole primarie, oltre a essere un valido supporto per la conoscenza e l’approfondimento del patrimonio culturale del Salento a disposizione degli insegnanti, si pone l’obiettivo di sensibilizzare i più piccoli alla valorizzazione e la tutela del proprio territorio.

 

L’album, realizzato da Espera società cooperativa (editrice della rivista quiSalento) e Behave Adv agenzia di comunicazione & marketing, è composto da 72 pagine e 200 figurine fotografiche, ed è diviso in sei capitoli e aree geografiche.

Si parte da “Lecce e dintorni”, spaziando tra le meraviglie barocche del capoluogo e spingendosi fino all’Abbazia di Cerrate, per poi abbracciare le terre del Negroamaro e tornare più a sud, verso l’oasi Wwf delle Cesine. Ci si sposta poi nella “Grecìa Salentina”, tra campanili, lampioni di carta velina, castelli e piazze danzanti. E ancora sul mare, sulla costa adriatica, in “Terra levantina”, il punto più a est d’Italia, dai laghi Alimini a Castro, fra terme, insenature, e poi anche nell’entroterra, tra Maglie e Giurdignano, contemplando grotte e menhir. Andando più a sud, si arriva nel “Capo di Leuca”, dove tutto sembra più estremo: dalle ville di Santa Maria di Leuca alla grande quercia di Tricase, dal borgo di Specchia alle Centopietre di Patù. Risalendo la costa ionica si ammirano le bellezze di “Gallipoli e dintorni”, dalla serra di Sannicola ai mosaici di Casaranello. L’avventura termina in “Terra d’Arneo”, immersi nelle campagne cariche di storia e di frutti, nella bellezza naturale di Portoselvaggio, nel cuore antico di Nardò e nelle cristalline acque di Porto Cesareo.

A chiudere ogni capitolo è una serie di giochi, quiz, anagrammi, indovinelli, cruciverba e curiosità in tema con l’area geografica, pensata per stimolare l’interazione in classe, tra alunni e insegnanti, e per dare input ad approfondimenti.

 

L’album è a disposizione degli alunni delle scuole che ne hanno fatto richiesta durante la presentazione del progetto: l’Istituto Comprensivo Statale “Elisa Springer” di Surbo, l’Istituto Comprensivo di Porto Cesareo, la Direzione Didattica Statale I° Circolo “Principe di Piemonte” di Maglie, l’Istituto Comprensivo “Falcone” di Copertino, l’Istituto Comprensivo Statale – Polo 2 di Casarano, il IV Circolo Didattico “Sigismondo Castromediano” di Lecce e l’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Cavallino.

 

Per informazioni sul progetto, sulle modalità di distribuzione e fornitura: 0832/359307 (redazione quiSalento), 335/7496657, 349/6496875.

 

Illustrazioni: Francesca Cosanti

Redazione testi e fotografie: Cooperativa Espera

Progetto grafico: Behave Adv

Numero pagine: 72

Numero figurine: 200

Stampato presso: SAGRAF

Anno di pubblicazione: 2021

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment