Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliLA VEDOVA ALLEGRA – Operetta con orchestra dal vivo

LA VEDOVA ALLEGRA – Operetta con orchestra dal vivo

LA VEDOVA ALLEGRA – Operetta con orchestra dal vivo

Sabato 9 aprile 2022, ore 20.45

L’operetta quest’anno raddoppia, nel cartellone della 52^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale Salentina. Un weekend tutto dedicato al genere, il 9 e 10 aprile al Teatro Apollo di Lecce, con due dei capolavori più amati e più rappresentati dalle compagnie di giro: La Vedova Allegra e Cin ci là.

Primo appuntamento sabato 9 aprile alle 20,45: la Compagnia Italiana di Operette presenta “La Vedova Allegra”, con l’Orchestra dal vivo della Compagnia Italiana di Operette.

Lo spettacolo è il recupero della data del 4 dicembre scorso. I biglietti precedentemente acquistati restano validi per questa data.

Nel 1861, il commediografo e librettista francese Henri Meilhac (lo stesso della Carmen di Bizet), scrisse un piacevole vaudeville che però divenne famosissimo solo molti anni dopo, nel 1905, grazie alla musica di Franz Lehár: era nata La Vedova Allegra.

“Non si offenda, ma questa non è musica”. Questa frase, dettata dallo stesso Lehár, apparve incisa sulle medaglie omaggio che la direzione del Teatro An der Wien offrì in occasione della trecentesima replica: una rivincita che il musicista volle concedersi nei confronti della direzione del teatro stesso e dei critici che la sera della prima gli avevano rivolto quello scettico e non lungimirante apprezzamento.

Ma forse avevano ragione. La Vedova Allegra non è musica, è molto di più: è un’emozione, un’esperienza sensitiva che si stampa a lungo nella memoria di chi l’ascolta. E’ un capolavoro di genuina ispirazione dove i protagonisti sono coinvolti in un vorticoso e divertente scambio di coppie, di promesse, di sospetti e di rivelazioni. Un parapiglia che, come è naturale che sia in un’operetta, al termine si ricompone nel migliore dei modi con il matrimonio fra la bella vedova Anna Glavari e l’aitante diplomatico Danilo.

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, al Castello Carlo V, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.

L’accesso in teatro è consentito ad adulti e ragazzi maggiori di 12 anni solo attraverso la presentazione del green pass rafforzato e con mascherina FFP2. I minori di 12 anni possono invece entrare senza certificazione, ma sempre con mascherina FFP2.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.

Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment