Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSport LECCE vs FROSINONE -2

 LECCE vs FROSINONE -2

 LECCE vs FROSINONE -2

Marco Baroni, che anche oggi ha fotto svolgere ai suoi una seduta mattutina ha lavorato col gruppo a cui mancavano Helgason e Plizzari, che rientreranno in giornata dagli impegni rispettivi con Islanda ed Italia Under 21 e con Gabriel che ha proseguito nel lavoro personalizzato, ma appare ormai vicinissimo al completo recupero dopo lo stiramento subito alla coscia destra e si proverà a riaverlo  disponibile sabato.

Sabato si deve arrivare al massimo della condizione e con le idee ben chiare per affrontare al meglio quello che è il primo incontro finale prima del traguardo della fase ordinaria della stagione.

Nei prossimi impegni, come abbiamo avuto modo di scrivere il Lecce ne giocherà quattro in casa (Frosinone, Spal, Pisa e Pordenone) e tre fuori (Ternana, Reggina e L.R. Vicenza). Sette partite, sette finali e per affrontarle bene sarà meglio concentrarsi di volta in volta sulla prossima da giocare.

Prima quindi pensiamo al Frosinone, avversario ostico e soprattutto c’è da ritrovare un successo che manca da orami quattro gare. Sarà, prevedibilmente, una gara importante non fondamentale, una di quelle gare che, proprio perché si gioca in casa, farà corpo comune con le qualità e la grinta dei ragazzi in campo lacarica del Via del Mare che tornerà ad essere più gremito delle ultime volte e non certo per colpa dei tifosi.

I tanti incontri “decisivi” vissuti al Via del mare in tutte le categorie hanno sempre dimostrato come la moltitudine di tifosi sugli spalti, in particolare quelli della “CRUVA NORD”, abbia sempre saputo sostenere i calciatori in campo tanto da essere definita il dodicesimo giocatore in campo. Anche nell’attuale stagione, purtroppo Covid dipendente, il pubblico salentino si è confermato su numeri da massimo campionato nonostante restrizioni, difficoltà economiche e orari spesso pessimi

Non ci sono dati finali ma l’andamento della vendita dei ticket d’ingresso mi induce a pensare che lo stadio presenterà una bella cornice, sarà battuto il record d’affluenza di Lecce-Parma? Non so sono però certo che i tifosi in campo sapranno spingere Lucioni e compagni a gettare il cuore oltre l’ostacolo e così superare ogni tipo di avversità e alla fine bagnare la conquista della vittoria e dei tre punti propedeutici per la riconquista di una delle due poltrone più importanti della classifica.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment