Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliLECCE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “L’AMORE A DUE PASSI”

LECCE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “L’AMORE A DUE PASSI”

LECCE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “L’AMORE A DUE PASSI”

Catena Fiorello con Wojtek Pankiewicz

LA Presentazione del libro :”L’AMORE A DUE PASSI”  Giovedì 23 giugno , ore 19, Terrazza della Galleria Art&Co, Via S. Nahi 27, Lecce per iniziativa del Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” nell’ambito di BAROCCO CHE INCANTA. Ingresso libero.

“L’amore a due passi”, Giunti editore, è una storia d’amore che nasce nel Salento più bello e incantato. Introducono : Tiziano Giurin, presidente di Art&Co Gallerie e Wojtek Pankiewicz, presidente di “Valori e Rinnovamento”, il Movimento  Culturale del Sole e delle Ali azzurre che organizza per il secondo anno consecutivo la rassegna artistico-turistico-culturale “Barocco che incanta”.

Pankiewicz  afferma : ”  Catena Fiorello dovrebbe essere nominata ambasciatrice del Salento, per l’affetto con cui parla e descrive la nostra terra e questo da anni, ancor prima di quest’ultimo libro “L’amore a due passi”, che ne è la celebrazione massima. “.

Il romanzo si apre con una dedica, delicata e profonda, che la scrittrice siciliana ha tributato a sua madre Sara, al suo amore per il marito e padre dei quattro figli, che resiste a qualunque distanza, anche alla morte. Un simbolo, un esempio, una fonte di ispirazione perenne per Catena Fiorello. E  la signora Sara, per la prima volta nel Salento, sarà al fianco della figlia, quale ospite d’eccezione  della presentazione leccese del romanzo.

La serata, alla quale sarà presente pure il fidanzato di Catena, l’avvocato leccese Paolo Spalluto, sarà ricca di sorprese e di emozioni.

Il romanzo narra le suggestioni e i sapori del Salento, perciò l’attrice Agnese Perrone declamerà la poesia “Amore pacciu” di Flora Russo, con performance individuale di pizzica di Caterina Rizzelli. L’attrice e regista Rosaria Ricchiuto  interpreterà la leggenda della sirena salentina Leucasia, di cui Catena Fiorello parla nel suo romanzo e Stefania Guarascio, maestra cartapestaia, esporrà una sua scultura in cartapesta raffigurante Leucasia.  Alla Notte della Taranta (nel romanzo), ci sarà la performance di Pizzica a cura della Compagnia “La differArt” con Stefania Bove e Daniele Calabretto. Coreografia di Annalisa Malinconico. Intervento esplosivo di Salvatore Cosentino, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Locri,  autore teatrale e critico letterario, su “Amore e dintorni” ispirato al romanzo di Catena. Anche un pezzo di musica della Grecia salentina col trio acustico Fabbrica Folk di Sternatia.

A fine serata un’altra bella sorpresa, un omaggio del presidente Wojtek Pankiewicz alla mamma di Catena , a Catena e Paolo e a tutti i presenti. Dice Pankiewicz : “Nel libro di Catena, la pizzica per raccontare un sentimento imprevedibile, spesso inatteso, ma proprio a due passi da noi…ecco, il mio omaggio … sarà una vera chicca.”.

Conclusione della serata con degustazione di vini offerta dalle Cantine Leone De Castris con le focacce di Demetra e i suoi tarallucci e con i pasticciotti della Pasticceria Natale, mentre, altra sorpresa del presidente Pankiewicz, ci sarà un grande brindisi finale : il soprano Giusy Zangari intonerà “Libiamo ne’ lieti calici” dalla Traviata di Giuseppe Verdi. Compatibilmente con gli spazi della terrazza non mancheranno i fuochi d’artificio, sorpresa del  presidente Giurin.

Esclusiva e magica sarà l’atmosfera. Red carpet e fiaccolette per accedere ad Art&Co Galleria (via Salvatore Nahi 27) e fiaccolette e luci soffuse sulla bellissima terrazza che ospiterà l’evento.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment