Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliCLASSICHEFORME: IL COMUNE DI LECCE “SPOSA” IL FESTIVAL DI BEATRICE RANA

CLASSICHEFORME: IL COMUNE DI LECCE “SPOSA” IL FESTIVAL DI BEATRICE RANA

CLASSICHEFORME: IL COMUNE DI LECCE “SPOSA” IL FESTIVAL DI BEATRICE RANA

La giunta comunale ha approvato questa mattina il protocollo d’intesa con l’associazione musicale Opera Prima ETS che, tra le altre iniziative, promuove la realizzazione del festival ClassicheFORME – festival internazionale di musica da camera, evento di grande prestigio del panorama musicale italiano. Il festival si caratterizza per la presenza di giovani artisti, vincitori di prestigiosi concorsi internazionali con una carriera che li vede presenti, da solisti, nelle sale più autorevoli e nelle stagioni concertistiche più rappresentative.

Il protocollo d’intesa fa seguito agli incontri intercorsi tra l’associazione e il sindaco, finalizzati ad instaurare una stabile collaborazione tra l’organizzazione e il Comune per l’organizzazione a Lecce delle prossime edizioni della manifestazione.

Il protocollo ha la durata di tre anni e stabilisce i reciproci impegni tra i firmatari: all’organizzazione e gestione del festival da parte dell’associazione – premiata con la Medaglia dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella prima edizione come riconoscimento dell’alto valore che l’iniziativa ha nella cultura musicale nonché per la capacità di valorizzare e formare giovani talenti, è stato inserito tra i migliori festival artistici europei con l’attribuzione della prestigiosa EFFE Label 2019-2020 da parte dell’European Festivals Association, supportata dalla Commissione e dal Parlamento Europeo – si affiancherà il supporto del Comune di Lecce, che si impegna, tramite il settore Cultura, a  collaborare con l’associazione per il reperimento delle location idonee per gli spettacoli all’aperto; a mettere a disposizione del Festival  il Teatro Apollo di Lecce a titolo gratuito per le attività relative al Festival in caso di pioggia nei giorni di programmazione del Festival; ad inserire nei canali di comunicazione del Comune la promozione del festival e a supportarne lo svolgimento attraverso i propri uffici, ciascuno per le relative competenze.

“I fortunati che erano presenti lo scorso luglio a Cerrate possono testimoniare lo straordinario valore artistico di questa manifestazione, organizzata da una associazione pugliese che è una piccola grande gemma, premiata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella prima edizione per il lavoro prezioso di diffusione della cultura musicale e per la capacità di valorizzare e formare giovani talenti – dichiara il sindaco Carlo Salvemini – Dopo esserci trovati e conosciuti, comprendersi con Beatrice e la sua instancabile manager e mamma Maria Pina è stato facile. Il bello arriva adesso: con il protocollo d’intesa che andremo a sottoscrivere, ci impegniamo a organizzare e sostenere la crescita di ClassicheFORME a Lecce per i prossimi tre anni. Lavorando insieme per garantire stabile dimora e location suggestive ad una manifestazione internazionale che porta ad esibirsi sui suoi palchi alcuni dei più importanti interpreti e compositori di musica da camera del nostro tempo. E che impreziosirà la proposta culturale e artistica della nostra città nella prossima stagione estiva. È una soddisfazione che condivido con tutti voi, in attesa di una estate che porti finalmente i primi momenti di autentica rinascita”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment