Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportFOGGIA E LECCE AL RUSH FINALE

FOGGIA E LECCE AL RUSH FINALE

FOGGIA E LECCE AL RUSH FINALE

Foto IPP/Simone Ferraro Udine 06/07/2016 Calcio Udinese Serie A allenamento per la stagione 2016-2017 Nella foto il nuovo pallone per il campionato 2016/2017. Italy Photo Press - World Copyright Photo IPP / Simone Ferraro Udine 06/07/2016 Udinese Calcio Serie A training for the 2016-2017 season In the picture the new ball for the 2016/2017 season. Italy Photo Press - World Copyright

Restano dieci partite da giocare, novecento minuti e spiccioli che daranno un risultato finale a cui aspirano, almeno al momento,. Soprattutto due società: Foggia e Lecce. Da ora in poi non è davvero più possibile sbagliare, siamo nel momento clou del campionato ed anche il minimo errore può essere fatale. Le due reginette del campionato si stanno studiando da ormai diversi mesi e gli addetti ai lavori sanno bene pregi e difetti della diretta avversaria; tecnici e giocatori avranno tra quindici giorni la possibilità di sfruttare le proprie conoscenze sull’avversario per cercare di dare uno stacco decisivo verso il traguardo finale. Nelle ultime giornate di calendario c’è stata una progressiva quanto inesorabile caduta libera da parte del Matera e della Juve Stabia. In poche settimane, con una serie di risultati negativi, le due squadre hanno ridotto ormai al lumicino le speranze di una promozione diretta in serie B. Il Matera, addirittura, perde da cinque gare consecutive ed è ormai ad un passo dal caos generale. La Juve Stabia continua a perdere punti in maniera incredibile, per una cattiva gestione delle gare, facendosi, sistematicamente rimontare.

Dopo una giornata interlocutoria, quella di domenica prossima, il Foggia, che ha riconquistato la vetta della classifica, anche grazie allo scivolone del Lecce, ed i giallorossi si incontreranno, allo “Zaccheria” nella partita delle partite. I Foggiani sembra abbiano trovato la quadratura del cerchio, andando sempre in gol e riuscendo a subire pochi gol.

Il Lecce sconfitto dalla Virtus Francavilla recrimina sul fatto che in questa stagione ha fallito gli obbiettivi nei momenti decisivi del campionato. Le prossime due gare sono impegnative e decisive per le sorti finali, infatti i giallorossi dovranno affrontare prima il Catania in casa e poi in uno scontro decisivo il Foggia.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment