Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportPAGANINI SI AVVICINA AL LECCE. TUTINO RESTA IN SOSPESO

PAGANINI SI AVVICINA AL LECCE. TUTINO RESTA IN SOSPESO

PAGANINI SI AVVICINA AL LECCE. TUTINO RESTA IN SOSPESO

Analizzando i nomi dei giocatori che potrebbero essere soggetti delle trattative portate avanti da Corvino, nella massima discrezione, è evidente che al centro della attenzioni ci sono gli esterni, alti e bassi; almeno un centrale e un centrocampista giovane. Quasi chiusa, anche nei dettagli, la pratica relativa al norvegese Donnum che dovrebbe arrivare tra qualche giorno, Corvino sta concentrando le sue attenzioni sugli esterni alti. Per Tutino pare che ci sia l’ok del giocatore attratto dai programmi societari, dal modulo di gioco che Corini ha preannunciato, il 4-3-3, ma c’è qualche resistenza da parte del Napoli pressato dalla Salernitana (ovvero Lotito). Buone nuove, invece, potrebbero esserci a breve su Luca Paganini, che nelle ultime ore avrebbe accettato l’offerta di Corvino preferendo la società salentina al Brescia, anch’essa interessata a lui. Paganini 27 anni appena svincolato dal Frosinone è un centrocampista offensivo di destra che può coprire all’occorrenza anche il centro del campo e svolgere con ottimi profitti il ruolo di ala nel 4-3-3 di Corini.

Girovagando sui social negli ultimi sta spopolando sollecitando la curiosità dei tifosi una foto che riporta tra il logo sociale del Lecce e quello della M908 branch manufatturie/commerciale del Lecce, una scritta a caratteri cubitale “PRE”

Cosa significherà? Molto probabilmente è una rinnovata prova di comunicazione per destare maggior interesse intorno all’oggetto che sarà trattato nella prossima conferenza stampa. Come si sa in essa sarà trattato l’argomento del rapporto tifosi/società quindi forme di abbonamento e cose similari oltre alla presentazione delle nuove maglie per la prossima stagione.

Vedremo.

Ernesto Luciani

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment