Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaPIAZZA MAZZINI: CENTRO COMMERCIALE LECCESE DA RIQUALIFICARE

PIAZZA MAZZINI: CENTRO COMMERCIALE LECCESE DA RIQUALIFICARE

PIAZZA MAZZINI: CENTRO COMMERCIALE LECCESE DA RIQUALIFICARE

De Benedetto piazza mazzini2

Piazza Mazzini deve tornare al centro del centro: è da qui che deve ripartire l’economia di Lecce. Troppo spesso questo angolo di città è stato fulcro di proclami e di problematiche e adesso è arrivata l’ora di dare una svolta.

La vecchia “Piazza 300 mila” rappresenta un cuore pulsante che negli ultimi anni ha dovuto fare i conti con una crescente crisi la quale ha costretto molti esercizi commerciali, alcuni anche storici, a chiudere i battenti. E’ il momento di invertire la rotta.

Servirà rivedere il sistema dei parcheggi, servirà rimettere a posto il basolato sempre più minato (e che rappresenta un pericolo per l’incolumità dei cittadini e di conseguenza per le casse comunali), così come servirà rendere Piazza Mazzini un vero e proprio punto di riferimento per i turisti.

Serve un progetto con eventi di intrattenimento e culturali (che attorno alla fontana mancano ormai da anni) e servizi turistici che allunghino il passeggio che parte dal centro storico, così da favorire i commercianti.

De Benedetto piazza mazzini3

Anche per questo motivo nel pomeriggio di ieri ci siamo recati a ripulire i cartelloni informativi di Piazza Mazzini dove le mappe della città erano rese illeggibili dai graffiti.

La politica ha il dovere di mettere al centro dei suoi propositi la cura della città e gli stessi cittadini hanno il dovere di prendersi cura degli spazi pubblici con amore e senso civico per quello che è di tutti.

Di questo e di altro ne discuteremo direttamente con i cittadini, i residenti e i commerciali della zona: nel pomeriggio di venerdì 5 maggio, infatti, saremo presenti insieme al candidato sindaco Mauro Giliberti con un banchetto itinerante capace di mettere a fuoco le problematiche non solo di Piazza Mazzini, ma anche delle altre principali “vie dello shopping”, oltre a raccogliere idee e proposte dai leccesi che hanno voglia di rimettere al centro uno straordinario patrimonio della città.

Federica De Benedetto

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment