Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàIL REPORT SETTIMANALE DELL’ASL SULLA PANDEMIA IN PROVINCIA DI LECCE

IL REPORT SETTIMANALE DELL’ASL SULLA PANDEMIA IN PROVINCIA DI LECCE

IL REPORT SETTIMANALE DELL’ASL SULLA PANDEMIA IN PROVINCIA DI LECCE

Sono 1.482 gli attuali positivi in provincia di Lecce. Sette giorni fa erano 1.589. È scritto nel report della Asl che, ogni settimana, scatta una fotografia dell’andamento dell’epidemia nei 96 comuni salentini, contando i cittadini alle prese con il Covid19 o che hanno messo alle spalle il virus, ma attendono il risultato negativo del tampone. I numeri non devono incoraggiare i cittadini ad abbassare la guardia, anche perché da una scintilla possono scoppiare focolai importanti che finiscono per pesare nella conta totale dei nuovi casi.

A Guagnano, il sindaco Claudio Maria Sorrento ha invitato i cittadini a fare attenzione, dopo un aumento dei positivi nella frazione di Villa Baldassarre legati ad un bar del posto. «Bisogna sempre usare la mascherina e rispettare il distanziamento sociale. E, soprattutto, i contatti stretti di un positivo devono mettersi in quarantena e non andarsene in giro a diffondere il virus» ha dichiarato in un video, pubblicato sulla pagina Facebook.

Anche a Calimera, l’aumento dei contagi ha spinto il primo cittadino a scrivere su Facebook alcune raccomandazioni utili. «La pattuglia della polizia locale riporta episodi di assembramento nelle piazze ed in villa.
Stiamo intervenendo in queste ore, con una ordinanza per consentire l’accesso alle piazze e ai giardini pubblici solo per il tempo strettamente necessario ad usufruire dei servizi ivi presenti» si legge.

Ma è importante proteggersi anche in famiglia «Impariamo a proteggerci anche in famiglia.
Evitiamo pranzi, evitiamo di prendere un caffè ed una birra dimenticando il distanziamento e la mascherina. Qualsiasi leggerezza, in questo momento, agevola la diffusione del virus e ostacola le possibilità di adeguato tracciamento e isolamento dei contatti a rischio».

I comuni in cui si registrano i casi di infezione da Covid-19

Nel report sono riportate le città e i borghi e il numero dei contagi che stanno facendo i conti con il virus. Non solo, da quando è partita la campagna di vaccinazione nel documento – a cura del dottor Fabrizio Quarta, direttore U.O.C Epidemiologia e Statistica – è riportato anche il numero dei residenti che hanno ricevuto una dose. E questo venerdì comprendono anche gli over 80. La fase due del “piano” tocca, infatti, gli anziani ultraottantenni e i lavoratori del mondo della scuola.

Alessano 14 casi, 297 vaccini somministrati
Alezio 9 casi, 204 vaccini somministrati
Alliste 6 casi, 144 vaccini somministrati
Andrano 8 casi, 340 vaccini somministrati
Aradeo 20 casi, 281 vaccini somministrati
Arnesano 19 casi, 132 vaccini somministrati
Bagnolo Del Salento 1 caso, 45 vaccini somministrati
Botrugno 2 casi, 171 vaccini somministrati
Calimera 45 casi, 359 vaccini somministrati
Campi Salentina 10 casi, 497 vaccini somministrati
Cannole 2 casi, 59 vaccini somministrati
Caprarica Di Lecce 5 casi, 99 vaccini somministrati
Carmiano 25 casi, 392 vaccini somministrati
Carpignano Salentino 6 casi, 115 vaccini somministrati
Casarano 31 casi, 773 vaccini somministrati
Castri’ Di Lecce 7 casi, 111 vaccini somministrati
Castrignano Dei Greci 3 casi, 122 vaccini somministrati
Castrignano Del Capo 2 casi, 238 vaccini somministrati
Cavallino 68 casi, 490 vaccini somministrati
Collepasso 13 casi, 216 vaccini somministrati
Copertino 29 casi, 1.025 vaccini somministrati
Corigliano d’Otranto 1 caso, 212 vaccini somministrati
Corsano 6 casi, 190 vaccini somministrati
Cursi 1 caso, 94 vaccini somministrati
Cutrofiano 21 casi, 475 vaccini somministrati
Diso 3 casi, 174 vaccini somministrati
Gagliano Del Capo 6 casi, 241 vaccini somministrati
Galatina 65 casi, 1.154 vaccini somministrati
Galatone 69 casi, 481 vaccini somministrati
Gallipoli 24 casi, 995 vaccini somministrati
Giuggianello 8 casi, 31 vaccini somministrati
Giurdignano 3 casi, 56 vaccini somministrati
Guagnano 7 casi, 199 vaccini somministrati
Lecce 254 casi, 4.433 vaccini somministrati
Lequile 16 casi, 284 vaccini somministrati
Leverano 16 casi, 436 vaccini somministrati
Lizzanello 39 casi, 384 vaccini somministrati
Maglie 28 casi, 822 vaccini somministrati
Martano 13 casi, 377 vaccini somministrati
Martignano 1 caso, 62 vaccini somministrati
Matino 40 casi, 370 vaccini somministrati
Melendugno 14 casi, 225 vaccini somministrati
Melissano 9 casi, 142 vaccini somministrati
Melpignano 2 casi, 84 vaccini somministrati
Miggiano 7 casi, 160 vaccini somministrati
Minervino Di Lecce 0 casi, 127 vaccini somministrati
Monteroni Di Lecce 17 casi, 442 vaccini somministrati
Montesano Salentino 4 casi, 160 vaccini somministrati
Morciano Di Leuca 1 caso, 105 vaccini somministrati
Muro Leccese 1 caso, 180 vaccini somministrati
Nardo’ 33 casi, 1269 vaccini somministrati
Neviano 3 casi, 152 vaccini somministrati
Nociglia 4 casi, 82 vaccini somministrati
Novoli 13 casi, 353 vaccini somministrati
Ortelle 0 casi, 148 vaccini somministrati
Otranto 12 casi, 181 vaccini somministrati
Palmariggi 0 casi, 79 vaccini somministrati
Parabita 18 casi, 302 vaccini somministrati
Patu’ 3 casi, 59 vaccini somministrati
Poggiardo 7 casi, 414 vaccini somministrati
Presicce-Acquarica 14 casi, 305 vaccini somministrati
Racale 16 casi, 283 vaccini somministrati
Ruffano 34 casi, 237 vaccini somministrati
Salice Salentino 15 casi, 255 vaccini somministrati
Salve 13 casi, 135 vaccini somministrati
Sanarica 1 caso, 59 vaccini somministrati
San Cesario Di Lecce 27 casi, 298 vaccini somministrati
San Donato Di Lecce 6 casi, 176 vaccini somministrati
Sannicola 10 casi, 203 vaccini somministrati
San Pietro In Lama 1 caso, 131 vaccini somministrati
Santa Cesarea Terme 0 casi, 156 vaccini somministrati
Scorrano 14 casi, 383 vaccini somministrati
Secli’ 3 casi, 122 vaccini somministrati
Sogliano Cavour 4 casi, 254 vaccini somministrati
Soleto 5 casi, 212 vaccini somministrati
Specchia 0 casi, 205 vaccini somministrati
Spongano 2 casi, 218 vaccini somministrati
Squinzano 12 casi, 399 vaccini somministrati
Sternatia 4 casi, 89 vaccini somministrati
Supersano 1 caso, 79 vaccini somministrati
Surano 4 casi, 63 vaccini somministrati
Surbo 17 casi, 371 vaccini somministrati
Taurisano 21 casi, 314 vaccini somministrati
Taviano 24 casi, 498 vaccini somministrati
Tiggiano 0 casi, 148 vaccini somministrati
Trepuzzi 25 casi, 521 vaccini somministrati
Tricase 12 casi, 1231 vaccini somministrati
Tuglie 8 casi, 150 vaccini somministrati
Ugento 13 casi, 322 vaccini somministrati
Uggiano La Chiesa 1 caso, 126 vaccini somministrati
Veglie 37 casi, 413 vaccini somministrati
Vernole 28 casi, 204 vaccini somministrati
Zollino 0 casi, 85 vaccini somministrati
San Cassiano 0 casi, 103 vaccini somministrati
Castro 1 caso, 79 vaccini somministrati
Porto Cesareo 5 casi, 133 vaccini somministrati

Totali 1.482 casi, 31.204 vaccini somministrati.

I ricoveri in Ospedale

Nel report, oltre alla distribuzione dei casi Comune per Comune, è riportato anche il numero dei ricoveri in Ospedale, fermi a 136. Per quanto riguarda il Santa Caterina Novella di Galatina: sono 23 i pazienti ospitati nel reparto di malattie infettive, 16 in medicina interna dello stesso Ospedale, 0 nelle altre U.U. O.O. della struttura. Per quanto riguarda il Vito Fazzi di Lecce, 15 sono ricoverati in Anestesia e Rianimazione, 37 in Pneumologia del Dea e 25 nel reparto di Malattie Infettive. Sono 20 i pazienti presenti all’Ospedale di San Cesario.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment