Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSI CHIUDE DOMANI A NARDÒ IL COORDINAMENTO DELL’OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI

SI CHIUDE DOMANI A NARDÒ IL COORDINAMENTO DELL’OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI

SI CHIUDE DOMANI A NARDÒ IL COORDINAMENTO DELL’OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI

cattedrale-nardò

La città e l’Arneo saranno meta dell’itinerario pellegrino del Primo Maggio 2017

Si chiuderà domani a Nardò il XIII Coordinamento Tecnico Nazionale dell’Opera Romana Pellegrinaggi, i cui lavori si sono tenuti nei luoghi della terra d’Arneo nel corso di questa settimana. Con la messa in cattedrale alle ore 9 e la successiva visita nel centro storico neretino, i circa 200 delegati provenienti da tutta Italia (assistenti spirituali, animatori pastorali, promotori, organizzatori, influencer e opinion leader nell’ambito dei pellegrinaggi) chiuderanno il Coordinamento, con cui, tra momenti di lavoro e altri, dedicati alla cultura, alle visite d’arte e alla conoscenza del territorio e delle sue peculiarità, hanno conosciuto uno degli itinerari pellegrini dell’Opera Romana Pellegrinaggi per il 2017, cioè il Salento e la terra d’Arneo. Si tratta del pellegrinaggio del “ponte” del Primo Maggio (26 aprile – 1 maggio) che accompagna nel cuore della tradizione mediterranea della Terra d’Arneo e fa scoprire l’anima genuina e la forte vocazione religiosa e culturale di quest’area del Salento, proponendo l’esperienza di pernottamento nelle “masserie” e la visita di località ricche di arte, cultura e religiosità (Nardò, Campi Salentina, Copertino, Porto Cesareo, Salice Salentino, Guagnano, Otranto e Gallipoli), che conservano capolavori di architettura e incantevoli bellezze naturali, fra le quali gli ulivi millenari. Il 27 aprile 2017, in particolare, sarà la giornata dedicata alla visita di Nardò. È un evento di eccezionale importanza, frutto di un accordo di partenariato tra Orp e il Gal Terra d’Arneo (con il sostegno della Regione Puglia) che prevede appunto la Terra d’Arneo tra le proposte di viaggio del catalogo 2016/2017 dell’ORP. Un percorso di turismo religioso con protagonisti i dodici comuni di Terra d’Arneo, finalizzato ad attivare sinergie tra i principali attori del territorio, istituzioni, imprese turistiche, ricettive, ristorative e di servizi. Per la prima volta, dunque, Nardò entra a far parte di un fondamentale circuito di turismo religioso e quindi di destagionalizzazione della propria offerta.

L’Opera Romana Pellegrinaggi è un’attività del Vicariato di Roma, organo della Santa Sede. Fondata a Roma nel 1933, organizza pellegrinaggi verso le principali mete della cristianità italiane e internazionali (Lourdes, Fatima, Santiago di Compostela, la Terra Santa e molte altre) diffondendo il messaggio di Cristo proprio attraverso lo strumento del pellegrinaggio. Inoltre sostiene numerosi progetti di solidarietà in Italia e nel mondo, aiutando i più bisognosi, e impegnandosi nella costruzione di chiese, scuole e ospedali.

 

 

 

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment