Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàVII GOZZO INTERNATIONAL FESTIVAL

VII GOZZO INTERNATIONAL FESTIVAL

VII GOZZO INTERNATIONAL FESTIVAL

GALLIPOLI, 14 – 17  OTTOBRE 2021

Al via la settima edizione del Gozzo International Festival, in programma a Gallipoli dal 14 al 17 ottobre, organizzato dal Circolo Velico Ecoresort Le Sirenè e Caroli Hotels. L’evento celebra il Gozzo che rappresenta il minimo comune denominatore tra tutti i Paesi del Mediterraneo ed è storicamente presente in ogni nazione costiera conservando le stesse caratteristiche tradizionali di costruzione e livrea con colori propri di ciascuna marineria.  Più di dieci gli equipaggi partecipanti.

Al centro dell’evento, dunque, il Gozzo, la sua storia, la sua tradizione ma anche enogastronomia, arte e cultura. Per non vedere i saperi andare dispersi, uomini di mare, maestri d’ascia, marinai e pescatori sono chiamati a dar voce alle loro esperienze, a coinvolgere i giovani a unirsi per mantenere viva la tradizione della Vela Latina. Gallipoli diventa un luogo di incontro e confronto tra le diverse marinerie d’Europa e d’Italia ma anche cornice perfetta per tutti i momenti dell’evento, dalle visite culturali agli happy hour,  dalle regate al puro intrattenimento: “Il mare unisce ciò che la terra divide.”

La base nautica sarà al Seno del Canneto nel porto di Gallipoli dove si terranno le operazioni di varo, alaggio e ormeggio delle barche, nelle immediate vicinanze dell’Hotel Bellavista Club – Caroli Hotels. Qui, gli Armatori con i loro equipaggi saranno ospiti dell’organizzazione per l’intero soggiorno. Il servizio di varo sarà operativo già dalla giornata di giovedì 14. Il primo appuntamento sociale sarà alle ore 19:30 quando si terrà il cocktail di benvenuto.

Il Gozzo International Festival è l’occasione giusta per lasciarsi affascinare dalle antiche arti della navigazione tradizionale e dagli altri piacevoli momenti dell’evento tra cui mostre fotografiche, esibizioni di arte marinaresca, degustazioni di pescato in Galleria dei Due Mari, performance artistiche, musica dal vivo e tanto altro. Tra gli appuntamenti da non perdere, la mostra di Francesco Rastrelli “Duello tra le correnti”; “La Gassa d’Amante approfondimento tecnico, storico ed etimologico a cura di Giovanni Caputo; anticipazione della performance del maestro Tonio Specchia  “Plastic Free”; Ars Naturalis di Giuseppe Piccioli Resta.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment