Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaXYLELLA, CONGEDO (DIT)l: AL FIANCO DELLE ASSOCIAZIONI OLIVICOLE, DOPO TRE ANNI SITUAZIONE PEGGIORE

XYLELLA, CONGEDO (DIT)l: AL FIANCO DELLE ASSOCIAZIONI OLIVICOLE, DOPO TRE ANNI SITUAZIONE PEGGIORE

XYLELLA, CONGEDO (DIT)l: AL FIANCO DELLE ASSOCIAZIONI OLIVICOLE, DOPO TRE ANNI SITUAZIONE PEGGIORE

Dichiarazione del consigliere regionale di Direzione Italia, Erio Congedo

ERIO CONGEDO

Trovo assolutamente improprio e fuori luogo che si debba asservire ad un’assemblea di partito il dramma della Xylella che, dopo essere stato trascurato imprudentemente per più di tre anni, adesso riemerge come tema caldo per riscaldare campagne elettorali.

La Regione Puglia invece giustifichi, sul piano delle scelte politiche e amministrative, il suo ruolo di ente territoriale e di governo in una regione come la nostra con la più alta presenza di piante d’olivo (a rischio disseccamento) e con la più vasta produzione a livello nazionale di olio d’oliva.

Nessuna scelta, nessuna soluzione, mentre i produttori vedono il fantasma della Xylella che continua ad infestare le loro terre, le loro campagne, rischiando di travolgere e cancellare economie, paesaggi e identità. Siamo al fianco di coloro che gridano aiuto e auspicano un aumento del potenziale olivicolo. Per il bene di tutti.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment