Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportBASKET SERIE A2, LA NEXT NARDÒ CADE A LATINA

BASKET SERIE A2, LA NEXT NARDÒ CADE A LATINA

BASKET SERIE A2, LA NEXT NARDÒ CADE A LATINA

Il roster granata al PalaBianchini cede il passo ai pontini oltre il tempo regolamentare

Partita dal finale al cardiopalmo quella tra la Benacquista Assicurazioni Latina Basket e la Next Nardò; e match si è deciso all’overtime col successo dei nerazzurri sul risultato finale di 102-97.

Partenza vibrante, con Passera, Radonjic e Bozzetto, anche se la formazione salentina risponde prontamente con Poletti che firma un gioco da tre punti. La sfida è intensa, Nardò torna sul -1 ma a 22″ dal termine della frazione Radonjic mette a segno la sua terza tripla che vale il 25-21 con cui si conclude il primo periodo di gioco. Il secondo quarto si apre con la tripla di Veronesi. La gara è molto energica con Latina che va a segno anche con Fall. Nardò non demorde, si affida alla fisicità di Poletti, mentre Ferguson gravato di 3 falli viene richiamato in panchina. Per i padroni di casa si iscrive a referto anche Durante, ma i granata replicano colpo su colpo. I nerazzurri non soltanto giocano fluidamente in attacco, ma difendono con determinazione. A 8″ dalla sirena Lautier concretizza i due liberi del 48-35 con cui si va negli spogliatoi.

In avvio di terzo periodo è Nardò la prima a centrare la retina, ma Henderson risponde con un’altra schiacciata. Gli ospiti non demordono e con 6 punti consecutivi si portano sul -7. La Next continua a lottare, mentre i padroni di casa sono sfortunati su alcune conclusioni. Fallucca subisce fallo sul tiro da 3 punti e concretizza tutti i liberi. La Benacquista gioca di squadra e merita gli applausi del PalaBianchini anche sulla tripla di Radonjic. Il Toro rimane comunque in scia mettendo a segno un break di 10-0 che manda in archivio il terzo quarto sul 65-64. La quarta frazione si apre con due triple consecutive di Radonjic ma Nardò riduce il divario dall’arco. Si segna esclusivamente da 3 punti, La Torre e Ferguson per Nardò, Mouaha per Latina. Una gara incredibile, nuovamente Nardò dalla lunga distanza per il -1, replica Veronesi con un bellissimo gioco da 3 punti. Thomas riduce con due liberi, ma Radonjic non perdona dall’arco con la sua settima tripla. A 2’ dal termine Ferguson realizza la tripla della parità. Si lotta sotto le plance e Nardò riesce a centrare la retina del sorpasso a 33″. Dopo il time-out Latina, una tripla da distanza siderale di Veronesi che concretizza anche due liberi. Quando Poletti firma la tripla del 93-93 e si va all’overtime.

All’inizio del supplementare cambia il punteggio e lo fa Ambrosin con due liberi. Anche Nardò è precisa a cronometro fermo con Ferguson. Finale incandescente, 30″ sul tabellone, Henderson in lunetta. Time-out Nardò. Ferguson subisce fallo, segna un libero poi la Next commette fallo su Veronesi, che è chirurgico dalla lunetta, e il match termina con il successo nerazzurro sul risultato finale di 102-97.

 

Tabellino

Benacquista Basket Latina-Next Nardò 102-97 (25-21, 48-35, 65-64, 93-93)

Benacquista Basket Latina: Durante 4, Lautier 6, Passera 8, Veronesi 16, Mouaha 7, Henderson 18, Bozzetto 9, Radonjic 21, Fall 10, Ambrosin 3.

Next Nardò: Tirtyshnik, Poletti 19, Fallucca 23, Ferguson 27, Burini 6, La Torre 3, Leonzio 3, Mirkovski n.e., Jerkovic, Thomas 16

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment