Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLECCE: IN DUE MESI DI CAMPIONATO IL LECCE DEVE TENTARE IL TUTTO PER TUTTO

LECCE: IN DUE MESI DI CAMPIONATO IL LECCE DEVE TENTARE IL TUTTO PER TUTTO

LECCE: IN DUE MESI DI CAMPIONATO IL LECCE DEVE TENTARE IL TUTTO PER TUTTO

Da domani sera, a Reggio Emilia, a seguire per due mesi, fino all’ultima giornata, ancora in trasferta ad Empoli, il Lecce attraverso tutta una serie di scontri diretti dovrà tentare di raggranellare quei punti necessari a conquistare la promozione diretta.

A due mesi dal termine del campionato (7 maggio) il Lecce ha l’obbligo di cambiare passo abbandonando quel mal di pareggite che lo  ha bloccato un po’ troppo spesso quando era sul punto di vincere incontri gestiti al meglio per la  maggior parte  del loro tempo.

La sfida di domani precederà il primo incontro  clou con il Chievo per poi affrontare un doppio turno esterno sui tenibili campi di Venezia e Frosinone. In questi quattro incontri sarebbe bello poter chiudere con altrettanti successi ed il Lecce deve puntare a farlo facendo leva sulle proprie capacità tecniche e morali talvolta appannate da motivi contingenti

Lo svolgersi del calendario, poi nel mese di aprile prevede il big match a Lecce contro la Salernitana, la sfida a Monza lo scontro al “via del mare” con Spal e Cittadella mentre si dovrà rendere visita a Pisa e L.R.Vicenza.

Tutta una serie di partite il cui esito può arridere al Lecce a condizioni che tutti stiano al meglio e Corini sappia scegliere, per ogni occasione, gli uomini più adatti per ottenere la vittoria.

Notiziario: Oggi seduta di rifinitura e quindi partenza per Reggio Emilia. La situazione in infermeria purtroppo conta un nuovo ingresso con Rodriguez che ha avvertito un leggero problema muscolare. Pisacane è tornato ormai nel gruppo mentre sono ancora fuori Dermaku, Listkowski, Paganini e Vigorito.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment