Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

OGGI IN CUCINA – LA RICETTA PROPOSTA DA LECCEOGGI

SALSA MELANZANE E PEPERONE

Ingredienti per quattro persone:

Melanzane 2,peperone rosso 1, aglio 2 spicchi, olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Iniziate lavando bene le melanzane e il peperone rosso. Tagliate a metà le melanzane per il lungo  incidendo la polpa con un coltello creando una trama a quadretti. Infilate nei tagli della polpa le fettine di aglio, poi irrorate le melanzane con un generoso filo di olio e salatele leggermente.

Disponete le melanzane su di una teglia foderata con carta da forno avendo cura di lasciare la parte tagliata verso l’alto, quindi mettetele nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 50-55 minuti e nel frattempo occupatevi del peperone.

Lavatelo, tagliatelo a metà, poi privatelo del picciolo, dei semini e dei filamenti bianchi interni, quindi disponete le due metà di peperone sulla teglia assieme alle melanzane  con la buccia ricolta verso l’alto e fate cuocere anche questo nel forno.

Quando sia le melanzane che il peperone saranno cotti e morbidi, sfornateli e lasciateli raffreddare quindi prelevate con un cucchiaio la polpa della melanzana e mettetela su di un tagliere, dopodiché sbucciate il peperone e mettetelo sul tagliere assieme alla polpa delle melanzane, aggiungendo anche il prezzemolo fresco.

Utilizzando un coltello o una mezzaluna tritate grossolanamente le verdure cotte assieme al prezzemolo, quindi trasferite il trito in una ciotola, condite il tutto con un filo di olio, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe, mescolate bene e lasciate riposare la salsa per mezz’ora prima di servirla in tavola!

Consiglio dello Chef: Perfetta anche come condimento per una pasta o perché no, come salsa da servire assieme a una bella bistecca.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment